Home | Professionisti | Pubblicazioni | Contatti | | English text
L'Avv. ANTONIO D'AVIRRO, esercita la professione dell'Avvocatura penale da oltre trenta anni.
Fa parte del comitato di redazione della "Rivista trimestrale di Diritto Penale dell'economia".
Ha fatto parte della Commissione Nordio per la redazione del Codice Penale.

E' autore di numerosi articoli e di varie pubblicazioni, in particolare:

  • I reati nella legislazione tributaria, Cedam, 1984;
  • I reati nella Visentini “ter”, Cedam, 1986;
  • Responsabilità e processo penale nei reati tributari, Giuffrè, 1992;
  • L'abuso d'ufficio, Vol. I, Giuffrè, 1995;
  • L'abuso d'ufficio, Vol. II, Giuffrè, 1997;
  • Reati contro la Pubblica Amministrazione, Cedam, 1998;
  • I nuovi reati tributari, Cedam, 2000;
  • I reati di false comunicazioni sociali, Giuffrè, 2002;
  • I reati d'infedeltà nelle società commerciali; Giuffrè, 2004;
  • Guida al Codice di Giustizia Sportiva, S.P.F., 2005;
  • Profili penali del controllo nelle società commerciali, Giuffrè, 2006;
  • La bancarotta fraudolenta impropria; Reati societari - operazioni dolose, Giuffrè, 2007;
  • L'abuso d'ufficio, III edizione, Giuffrè, 2009.

    Nonché di alcuni articoli pubblicati sulla “Rivista Trimestrale di Diritto Penale dell'economia”, sul “Fisco” e sull'”Indice Penale”.
    Nonostante l'attività scientifica abbia riguardato prevalentemente temi di natura penale sostanziale, l'esperienza acquisita nel corso della professione ha consentito all'Avv. D'Avirro di approfondire la materia del processo penale.
    Inoltre, l'Avv. D'Avirro ha svolto numerose lezioni e seminari presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali (Facoltà di Giurisprudenza Università degli Studi di Firenze), presso la Scuola di Specializzazione delle Camere Penali della Toscana e presso l'Università Luiss di Roma, trattando, in particolare, di reati tributari, societari, fallimentari, di diffamazione a mezzo stampa e di giustizia sportiva.